Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'uso dei cookies ai fini di analisi statistica da parte nostra. Clicca su OK se sei d'accordo. Clicca qui per maggiori informazioni.
OK
Anonimo - 24/11/2014

Come posso aiutare una ragazza che beve fino ad ubriacarsi?

Una ragazza di 30 anni da circa 5-6 anni, ha preso il vizio di bere, verosimilmente a causa di dispiaceri legati alla famiglia. A giorni alterni assume sostanze alcooliche e dopo aver bevuto in modo smisurato, diventa aggressiva con chi le sta attorno. Rompe, vetri, mobili, piatti ecc. E' stata piu volte portata al centro Sert, ma senza esito alcuno dovuto al fatto, che non intende seguire le cure che le hanno prescritto. Preciso che in preda all'alcol, ha qualche volta tentato il suicidio. Come posso aiutarla?

RISPOSTA:
Le informazioni che mi fornisce non sono molte, ma indicano verosimilmente un abuso di bevande alcoliche scatenato da uno scompenso psicologico determinato da un evento traumatico. La paziente non appare motivata a intraprendere un percorso di cura (tale fase viene definita "fase di precontemplazione") e questo rende molto complesso il suo trattamento di disassuefazione. I suggerimenti che posso darLe sono: 1. continuare a seguire il SER.T di appartenenza dove si cercherà di motivare la paziente a intraprendere il percorso di cura; 2. contatti il prima possibile i gruppi AA (Alcolisti Anonimi: troverà facilmente il recapito telefonico di AA della sua città sulle pagine gialle o su Internet) e prenda un appuntamento per la paziente e per lei (se la paziente non vuole venire, inizi ad andare lei per avere informazioni su quali strategie può utilizzare).

Sei un medico?

Vuoi rispondere anche tu al quesito?

Iscriviti ora!

Dizionario

Hai qualche dubbio su un termine o un significato? Consulta il nostro dizionario medico online. Clicca sulla lettera corrispondente all'iniziale del termine che cerchi.

Come usare questo modulo

  • SEI IL PAZIENTE CHE HA FATTO QUESTA DOMANDA?
    Puoi leggere la risposta e replicare, se vuoi. Ricordati però di fare il login prima.
  • SEI IL MEDICO CHE HA RISPOSTO A QUESTA DOMANDA?
    Utilizza il modulo per replicare, aggiungere, integrare la tua risposta precedente.
  • SEI UN ALTRO MEDICO E VUOI AGGIUNGERE LA TUA OPINIONE?
    Fai il login e aggiungi le tue considerazioni utilizzando il modulo qui accanto.

Prof. Giovanni Addolorato

Prof. Giovanni Addolorato

Specializzazione: Gastroenterologia


DISCLAIMER
I contenuti pubblicati su Chiedialmedico.it hanno scopo informativo e in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire il rapporto diretto con il proprio medico nonché la visita specialistica. Leggi le Linee Guida per l'uso dei consulti online. I contenuti medico-scientifici sono formulati e redatti gratuitamente dai professionisti iscritti e ne è vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

© 2014-2015 Chiedialmedico.it
è l'area di consulti medici on line di www.staibene.it Registrazione del Tribunale di Roma - no 12828 del 10/12/2005 - Iscrizione al Registro Nazionale della Stampa no 324 del 12/8/2005 ed entrambi sono marchi registrati di Metabenessere S.r.l. Largo Luigi Antonelli 2, 00145 Roma - P.Iva 06004471006 - info@chiedialmedico.it - Tel e Fax: 06 59601145