Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'uso dei cookies ai fini di analisi statistica da parte nostra. Clicca su OK se sei d'accordo. Clicca qui per maggiori informazioni.
OK
marco57 - 22/09/2016

calcolosi uretrale

buon giorno. Circa due mesi fa sono stato operato di calcolosi uretrale per un calcolo di 1,5 cm tramite PCNL. Da visita di controllo eseguita presso l\'ospedale mi veniva rilasciata la seguente certificazione: previa esecuzione ecografia renale che documenta minuti frammenti litisiaci residui post PCNL ( 2 concrezioni subcentimetrali a carico del gruppo caliceale medio ed inferiore) si procede ad estrazione stent uretrale. La domanda è la seguente: le 2 concrezioni subcentimetrali non sarebbe meglio trattarle con litotrissia extracorporea per evitare che ingrandiscano, creando maggiori problemi? ringraziando anticipatamente Conte Marco

RISPOSTA:
Le ultime linee guida sulla calcolosi ritengono che non sia abbligatorio trattare i calcoli caliceali subcentimetrici, a meno che non siano "a rischio" di spostarsi o nel caso si verifichi la tendenza all'accrescimanto della concrezione nei controlli successivi. Per una corretta valutazione andrebbe visionata l'anatomia dei calici e la posizione dei calcoli.

Sei un medico?

Vuoi rispondere anche tu al quesito?

Iscriviti ora!

Dizionario

Hai qualche dubbio su un termine o un significato? Consulta il nostro dizionario medico online. Clicca sulla lettera corrispondente all'iniziale del termine che cerchi.

Come usare questo modulo

  • SEI IL PAZIENTE CHE HA FATTO QUESTA DOMANDA?
    Puoi leggere la risposta e replicare, se vuoi. Ricordati però di fare il login prima.
  • SEI IL MEDICO CHE HA RISPOSTO A QUESTA DOMANDA?
    Utilizza il modulo per replicare, aggiungere, integrare la tua risposta precedente.
  • SEI UN ALTRO MEDICO E VUOI AGGIUNGERE LA TUA OPINIONE?
    Fai il login e aggiungi le tue considerazioni utilizzando il modulo qui accanto.

Dott. Giuseppe Albino

Dott. Giuseppe Albino

Specializzazione: Urologia


DISCLAIMER
I contenuti pubblicati su Chiedialmedico.it hanno scopo informativo e in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire il rapporto diretto con il proprio medico nonché la visita specialistica. Leggi le Linee Guida per l'uso dei consulti online. I contenuti medico-scientifici sono formulati e redatti gratuitamente dai professionisti iscritti e ne è vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

© 2014-2015 Chiedialmedico.it
è l'area di consulti medici on line di www.staibene.it Registrazione del Tribunale di Roma - no 12828 del 10/12/2005 - Iscrizione al Registro Nazionale della Stampa no 324 del 12/8/2005 ed entrambi sono marchi registrati di Metabenessere S.r.l. Largo Luigi Antonelli 2, 00145 Roma - P.Iva 06004471006 - info@chiedialmedico.it - Tel e Fax: 06 59601145