Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'uso dei cookies ai fini di analisi statistica da parte nostra. Clicca su OK se sei d'accordo. Clicca qui per maggiori informazioni.
OK
simonbanana3690 - 11/10/2016

aerofagia? rimedi!

Ciao a tutti volevo dirmi un pò il mio non dico problema ma certe volte è un fatto un pò fastidioso da levare/togliere completamente: Ho un pò di aerofagia o meteorismo non credo reflusso(eppure certe volte quando escono molti rutti sale alla fine anche qualcosa dello stomaco nella gola) o non so qual\'è la differenza credo che mi prende moltissimo in alcuni giorni durante tutta la giornata( sopratutto la notte e/o una volta coricato a letto oppure la mattina appena sveglio non tantissimo dp mangiato(se proprio non mangiato proprio assai) si sentono molte bollicine nel mio stomaco che scoppiettano con consuegente erruttazione e/o flatulenza per liberarmi dell\'aria che fa sale e scendi e non si riesce a levare definitivamente se non poi finalmente quando riesce in un enorme rutto come si liberasse completamente dopo sto meglio perchè è come se fosse uscita definitivamente tutta l\'aria(certe volte mi fa male anche la parte destra e/o sinistra della pancia/stomaco questo forse perchè c\'è tanta aria nello stoma

RISPOSTA:
Gent.mo il suo problema potrebbe essere correlato ad una alterazione della flora batterica intestinale (disbiosi) con crescita di batteri metanogeni e/o produttori di idrogeno. Un breath test al lattulosio (non al lattosio!) potrebbe esere utile. Sulla base del risultato, si può valutare quale terapia (probiotici e antibiotici intestinali non assorbibili) può esserle utile. Cordiali saluti Giovanni Addolorato

simonbanana3690 (22/02/2015)
ok grazie mille vedrò il da farsi di questo test
simonbanana3690 (22/02/2015)
cioè roba che c'azzecca forse co l'intestino/colon irritabile?
Interviene: Prof. Giovanni Addolorato (23/02/2015)
Può avere una relazione con la sindrome da intestino irritabile
simonbanana3690 (22/02/2015)
sono andato dal gastroenterologo è: Una predisposizione intestinale agli squilibri puo' essere genetica. Di solito viene tacciata come colite. Le cause sono dovute alla modifica della flora microbica intestinale. Cure con antibiotici, alimenti poco digeribili, eccessi di carboidrati e proteine, patologie croniche peggiorano la situazione e la cronicizzano. per ora aiuta un disinfettante intestinale preso per brevi periodi in attesa di questi test semplici se no mi ha prescritto anc un simeticone

Sei un medico?

Vuoi rispondere anche tu al quesito?

Iscriviti ora!

Dizionario

Hai qualche dubbio su un termine o un significato? Consulta il nostro dizionario medico online. Clicca sulla lettera corrispondente all'iniziale del termine che cerchi.

Come usare questo modulo

  • SEI IL PAZIENTE CHE HA FATTO QUESTA DOMANDA?
    Puoi leggere la risposta e replicare, se vuoi. Ricordati però di fare il login prima.
  • SEI IL MEDICO CHE HA RISPOSTO A QUESTA DOMANDA?
    Utilizza il modulo per replicare, aggiungere, integrare la tua risposta precedente.
  • SEI UN ALTRO MEDICO E VUOI AGGIUNGERE LA TUA OPINIONE?
    Fai il login e aggiungi le tue considerazioni utilizzando il modulo qui accanto.

Prof. Giovanni Addolorato

Prof. Giovanni Addolorato

Specializzazione: Gastroenterologia


DISCLAIMER
I contenuti pubblicati su Chiedialmedico.it hanno scopo informativo e in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire il rapporto diretto con il proprio medico nonché la visita specialistica. Leggi le Linee Guida per l'uso dei consulti online. I contenuti medico-scientifici sono formulati e redatti gratuitamente dai professionisti iscritti e ne è vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

© 2014-2015 Chiedialmedico.it
è l'area di consulti medici on line di www.staibene.it Registrazione del Tribunale di Roma - no 12828 del 10/12/2005 - Iscrizione al Registro Nazionale della Stampa no 324 del 12/8/2005 ed entrambi sono marchi registrati di Metabenessere S.r.l. Largo Luigi Antonelli 2, 00145 Roma - P.Iva 06004471006 - info@chiedialmedico.it - Tel e Fax: 06 59601145