Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'uso dei cookies ai fini di analisi statistica da parte nostra. Clicca su OK se sei d'accordo. Clicca qui per maggiori informazioni.
OK
 SIMTI Società Italiana di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia

SIMTI Società Italiana di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia

Curriculum

Dati personali

Luogo di nascita
Firenze
Data di nascita
27-07-1954
Laurea
Parole chiave
ematologia, sangue, trasfusione, donazione

Titoli-Incarichi

La Società Italiana di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia (SIMTI) nasce ufficialmente, sotto la sigla AICT (Associazione Italiana dei Centri Trasfusionali) il 27 luglio 1954, con atto notarile siglato in Firenze.Il primo Statuto, pur prevedendo la possibile iscrizione di Soci individuali, era soprattutto mirato ad associare strutture trasfusionali, a somiglianza di quanto era avvenuto negli Stati Uniti con la fondazione (1946) dell'AABB (American Association of Blood Banks). L'idea base era quella di aiutare i pochi Servizi Trasfusionali allora esistenti in Italia a darsi un'organizzazione su rigorose basi scientifiche e pratiche, in carenza di normative precise da parte delle autorità sanitarie preposte e, nel contempo, di favorire la nascita di nuove strutture tecnologicamente all'altezza.I fondatori dell'AICT, convocati da Lorenzo Lapponi, direttore del Centro Nazionale della Croce Rossa Italiana in Roma, erano i responsabili dei più rappresentativi Centri Trasfusionali Italiani allora esistenti.

Specializzazioni

Attività

Gli scopi dell'Associazione sono:

· promuovere l'organizzazione di servizi trasfusionali efficienti e qualificati, al fine di offrire al malato una terapia trasfusionale adeguata, aggiornata e uniforme per qualità e metodologia in tutto il territorio nazionale;

· contribuire al progresso scientifico, tecnico, organizzativo, sociale e morale della immunoematologia e della trasfusione del sangue;

· rappresentare e tutelare i propri associati, in campo nazionale e internazionale, sul piano scientifico, professionale, giuridico e morale;

· offrire agli organi decisionali e consultivi dello Stato e delle Regioni ed alle istituzioni impegnate in campo trasfusionale e immunoematologico una qualificata collaborazione per la programmazione e lo sviluppo del servizio trasfusionale del Paese;

· promuovere la formazione e l’addestramento in medicina trasfusionale anche attraverso iniziative di Educazione Continua in Medicina (ECM).

Crediti professionali

Recapiti

Via Principe Amedeo 149, scala D
00185 Roma
Tel. +39-06-4452669 +39-06-4452751
Fax +39-06-4441439
PEC segreteria.nazionale@pec.simti.it

Informazioni: segreteria@simti.it
Iscrizioni e Quote associative: valentina.barile@simti.it
Segreteria del Presidente: roberta.frisenda@simti.it

Vuoi aggiornare i dati di questa pagina?

Non perdere l'occasione di migliorare ed arricchire il tuo curriculum. Fai il login per modificare questa pagina

DISCLAIMER
I contenuti pubblicati su Chiedialmedico.it hanno scopo informativo e in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire il rapporto diretto con il proprio medico nonché la visita specialistica. Leggi le Linee Guida per l'uso dei consulti online. I contenuti medico-scientifici sono formulati e redatti gratuitamente dai professionisti iscritti e ne è vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

© 2014-2015 Chiedialmedico.it
è l'area di consulti medici on line di www.staibene.it Registrazione del Tribunale di Roma - no 12828 del 10/12/2005 - Iscrizione al Registro Nazionale della Stampa no 324 del 12/8/2005 ed entrambi sono marchi registrati di Metabenessere S.r.l. Largo Luigi Antonelli 2, 00145 Roma - P.Iva 06004471006 - info@chiedialmedico.it - Tel e Fax: 06 59601145