email    password    
 
CHIEDIALMEDICO.IT
IL BOARD
I TEST DI PREVENZIONE
SERVIZI
Consulta il nostro dizionario delle patologie

I nostri medici
Prof. Renato Lauro
Professore Ordinario di Medicina Interna - Università "Tor Vergata" Roma
 

Domanda
Ho dolore e bruciore alla pianta dei piedi. Cosa può essere?
Sono una donna di 66 anni, peso 92 kg, soffro di ipertensione ma non sono diabetica.
E' da circa 2 mesi che avverto bruciore alla pianta dei piedi, sotto le dita, specie sotto il piede destro. Il dolore si manifesta sia di notte che durante il giorno, ma non è fisso. Aggiungo che ho vene varicose e piedi gonfi, specie in estate.
Un anno e mezzo fa mi sono sottoposta all'intervento per alluce valgo al piede destro. Nel gennaio di quest'anno ho effettuato una RX sottocarico ai piedi che ha evidenziato: artrosi metatarso-falangea, sperone calcaneare anteriore e posteriore, osteopenia diffusa.
Ho un lieve sollievo qando sono scalza o pongo del ghiaccio sotto i piedi. A quali altri esami devo sottopormi per chiarire da cosa può dipendere?

Risposta
Prof. Renato Lauro
Lei sembra soffrire di una forma di neuropatia sensitiva che potrebbe dipendere da varie cause (anche eventuale discopatia vertebrale) forse accentuata dalle problematiche ortopediche.
Potrebbe essere utile effettuare un'elettro-neurografia degli arti inferiori per confermare la sofferenza neurale e poi rivolgersi a un neurologo o fisiatria o ortopedico o internista per valutare la terapia (in genere si affronta con supplementazioni di vitamina B12 e anti-infiammatori tipo acido-alfa lipoico).