email    password    
 
CHIEDIALMEDICO.IT
IL BOARD
I TEST DI PREVENZIONE
SERVIZI
Consulta il nostro dizionario delle patologie

I nostri medici
Prof. Domenico Schiavino
Professore Associato di Allergologia e Immunologia Clinica - Università Cattolica Roma
 

Domanda
Soffro di allergia agli oli essenziali. E' temporanea o sarà permanente?
In seguito all'uso di un olio rassodante a base di oli essenziali, sono stata colpita da una lunga reazione orticarioide diffusa durata due mesi nonchè da una sensibilizzazione permanente alle sostanze contenute nel prodotto.
Il "patch test" è risultato positivo al gruppo di sostanze "profumi mix" costringendomi a cambiare irreversibilmente le mie abitudini.
Vorrei sapere se tale sensibilizzazione può ritenersi temporanea o se, al contrario, devo temere un'allergia permanente ai profumi. E' vero che gli oli essenziali sono noti per tali fenomeni irritanti e sensibilizzanti? E, in ultimo, esistono delle tinte per capelli formulate senza allergeni derivati dal profumo?

Risposta
Prof. Domenico Schiavino
Tutto quello che le è stato detto è corretto; lei dovrà evitare i profumi e utilizzare sostanze cosmetiche di cui conosce la tolleranza. Tale tipo di sensibilizzazione è in genere perenne e definitiva.
Riguardo alla domanda che mi pone circa le tinture per capelli, sono sicuro che un esperto parrucchiere potrà eseguirlasenza usare le sostanze cui lei è risultata allergica. prof. D. Schiavino