email    password    
 
CHIEDIALMEDICO.IT
IL BOARD
I TEST DI PREVENZIONE
SERVIZI
Consulta il nostro dizionario delle patologie

I nostri medici
Prof. Luigi Chiariello
Professore Ordinario di Cardiochirurgia - Università "Tor Vergata" Roma
 

Domanda
E' pericoloso sottoporsi alla tomoscintigrafia miocardica?
Sono un ex calciatore, mi sono sottoposto a ECG come tutti gli anni e quest'anno il cardiologo ha detto che il mio ECG era "salterello", per farla breve ha deciso di farmi fare una tomoscintigrafia miocardica. Ho letto su Internet che non è invasivo! Non è invasivo...endovene di iodio, io, mi deve credere sono terrorizzato. Mi puo' rassicurarmi sulla non pericolosità di questo esame?

Risposta
Prof. Luigi Chiariello
L'esame è di uso molto diffuso, molto utile e, in buone mani, a rischio quasi nullo. La scintigrafia miocardica è anch'essa pressochè innocua, tuttavia prevede l'iniezione di una discreta dose di sostanze radioattive. Il suo cardiologo deciderà se è necessario o se può bastare solo l'elettrocardiogramma da sforzo.